2021 - Celebrazioni V Centenario della nascita di Sisto V P.O.M.

13.12.2021

Tempo rimanente



Countdown
expired


Link:
PREPARATI


Link:
COMITATO NAZIONALE DELLE CELEBRAZIONI
Celebrazioni 2021
Giovedì, 23 Marzo 2017
  • Incoronazione di Sisto V
    5 maggio 1585
  • Traslazione salma S. Pio V a S. Maria Maggiore (9 gennaio 1588)
    Affresco Biblioteca Vaticana - Salone Sistino
  • Montalto delle Marche, palazzo dei Presidi
    Epigrafe Giulio Sclafenato (1586)
  • Processione a S. Maria Maggiore
    Giubileo straordinario del 1585
  • Piazza S. Pietro con l'obelisco
    Affresco Biblioteca Vaticana - Salone Sistino
  • La Fontana del Mose' in Piazza S. Bernardo
    Biblioteca Vaticana - Salone Sistino
  • Nuovo palazzo del Laterano e Obelisco
    Affresco Biblioteca Vaticana - Salone Sistino
  • Affresco Erezione dell'obelisco in p. del Popolo (1588)
    Affresco Biblioteca Vaticana - Salone Sistino
< >

Redenzione degli schiavi

Algeri 1584 - 1587

Araldica sistina

e dei Peretti

Politica Estera

e Missioni

Donna Camilla...

la "Signora"

La Marca

e il Piceno

Ritratti e monumenti

di Sisto V

Nuova Montalto

Patria carissima

itenfrdeptrues

Anno Domini 2021 - Celebrazioni

Il 13 dicembre 2021 prenderanno il via le celebrazioni per il V Centenario dalla nascita di Felice Peretti Montalto, divenuto Papa nel 1585 col nome di Sisto V.
Si tratterà di un evento di straordinaria importanza non solo per le città di Grottammare e Montalto, che a pieno titolo ne rivendicano la genitura, ma anche per il Piceno, la regione Marche e l’intera nazione italiana, che vorrà e saprà ricordarlo come uno dei più grandi personaggi della storia di tutti i tempi.

Per tali celebrazioni l'Archeoclub d'Italia onlus ha assunto su di sé l'onere organizzativo e in data 3 dicembre 2016 ha provveduto a designare il suo Coordinatore Generale nella persona del prof. Umberto Guerra, che nei prossimi mesi provvederà a stabilire i contatti più opportuni per la definizione di un progetto culturale condiviso e partecipato dalle Istituzioni ed Enti locali coinvolti.

A differenza delle precedenti edizioni, le celebrazioni del 2021 avranno un’impronta tipicamente sistina, francescana, per così dire, nel senso della sobrietà e del risparmio delle risorse finanziarie, le quali, anziché destinate ad inutili pompe, verranno impiegate ad esclusivo vantaggio delle città e delle terre che ospiteranno i singoli eventi.

Le celebrazioni avranno inizio il 13 dicembre 2021 e termineranno il 13 dicembre 2022. Esse sono state concepite come una grande rappresentazione scenica dell’epopea sistina, e sarà, pertanto, la vita stessa del grande Pontefice a fissarne le tappe principali.
Altra particolarità di queste celebrazioni sarà quella di operare concretamente per creare interventi che abbiano carattere di permanenza, che durino, cioè, oltre l’evento stesso; e ciò attraverso la costituzione dei Centri Studi Sisto V, che dovranno continuare ad operare concretamente nell’attuazione del piano sistino anche dopo le manifestazioni celebrative.

Esse avranno inizio a Grottammare, dove Papa Sisto V nacque il 13 dicembre 1521, e proseguiranno a Montalto, sua patria carissima, e nei luoghi principali della sua epopea: dalle città dei suoi studi, alle reggenze conventuali, dai luoghi principali delle sue predicazioni, alle sedi vescovili, dalle città beneficate, sino alla Roma Felix dove, in soli cinque anni di pontificato, Sisto V avviò la più grande riforma della Chiesa post-tridentina, della società e della politica, attraverso un piano grandioso di opere pubbliche che non si ricordava dai tempi della Roma imperiale.

È sin troppo evidente che in vista delle celebrazioni del 2021, dovranno cessare le guerre di campanile che dopo 500 anni ancora si disputano il nome di Sisto V. Tutto ciò, oltre ad essere sterile per l’attuazione del sogno sistino, disperde in rivoli le preziose energie che, impiegate sinergicamente, potranno produrre effetti concreti, benèfici ed efficaci nel breve e lungo periodo.

È necessario infini rendersi conto che l'appuntamento con le celebrazioni nazionali del V Centenario dalla nascita di fra' Felice Peretti Montalto del 2021 è prossimo, ed è necessario prepararsi in tempo utile per vivere l'evento nel modo più aderente al sogno sistino, alla volontà e determinazione del grande Pontefice.

Per quanto sopra, s'invitano i Comitati Regionali di Archeoclub Italia onlus e le rispettive sedi locali, a definire conuna serie di possibili eventi celebrativi del V Centenario della nascita di Sisto V, dandone comunicazione al Comitato Organizzativo Nazionale attraverso il seguente MODULO DI ADESIONE.>>

Epistolari

epistolari

La biblioteca

Bibliotheca

Proprieta' e dimore

villa montalto

Arte & Mecenatismo

Ritratto del Principe Miche

Opere

oristano

CELEBRAZIONI V CENTENARIO

celebrazioni v centenario

Bolle Bandi Avvisi e Brevi

Biblioteca-Angelica-060

Araldica Sistina

stemma peretti montalto