2021 - Celebrazioni V Centenario della nascita di Sisto V P.O.M.

13.12.2021

Tempo rimanente



Countdown
expired


Link:
PREPARATI


Link:
COMITATO NAZIONALE DELLE CELEBRAZIONI
Celebrazioni 2021
Domenica, 26 Maggio 2019

Chi e' on line

Abbiamo 28 visitatori e nessun utente online

itenfrdeptrues

CELEBRAZIONI

Sisto V e Venezia (resoconto di Filippo Pigafetta)

Il 16 settembre 1585 viene inviato a Roma per l'elezione del Papa l'ambasciatore Marc'Antonio Barbaro (1518- 1595), impiegato dalla Repubblica nelle occasioni più importanti, insieme ad altri tre: Jacopo Foscarini, Marino Grimani e Leonardo Donato, questi ultimi due, dopo il doge Pasquale Cicogna, ne ricoprirono la stessa carica. La delegazione comprende circa venti gentiluomini, tra i quali Filippo Pigafetta, che sarà poi da Sisto V inviato in Persia, che arrivano a Roma la notte tra il 2 e il 3 ottobre. Il Barbaro, dopo aver incontrato l'Ambasciatore Lorenzo Priuli, si reca a Palazzo San Marco, mentre gli altri ambasciatori arriveranno nei tre giorni successivi dimorando presso la “vigna” del Papa Giulio.

Leggi tutto...

Anno Domini 2021 - Celebrazioni

Il 13 dicembre 2021 prenderanno il via le celebrazioni per il V Centenario dalla nascita di Felice Peretti Montalto, divenuto Papa nel 1585 col nome di Sisto V.
Si tratterà di un evento di straordinaria importanza non solo per le città di Grottammare e Montalto, che a pieno titolo ne rivendicano la genitura, ma anche per il Piceno, la regione Marche e l’intera nazione italiana, che vorrà e saprà ricordarlo come uno dei più grandi personaggi della storia di tutti i tempi.

Leggi tutto...

Venezia

1585 26 aprile Il Papa ricevendo l’ambasciatore Priuli così esordisce:”Scrivete, dissegli, alla Signoria che noi l’amiamo grandemente, ed intendiamo di esserle strettamente uniti, compassionandola di cuore al vedere il suo Stato cinto di Turchi e di eretici; nè ciò si dice per formalità e per cerimonia, ma perché è così veramente”. Indi  raccomanda al governo veneziano il rispetto dell’Inquisizione ed di non infastidire troppo i vescovi veneziani, concludendo “Io non dico che si debba portar rispetto ai vescovi in caso di ribellione; allora non avremo che ridire se il governo li caccerà in prigione, ed anche se farà loro spiccare il capo” anche se queste parole, come riferirà l’Ambasciatore Priuli nel dispaccio al doge, vengono accompagnate da un sorriso. (9-pag. 201)

Leggi tutto...

Sottocategorie

< >

Redenzione degli schiavi

Algeri 1584 - 1587

Araldica sistina

e dei Peretti

Politica Estera

e Missioni

Donna Camilla...

la "Signora"

La Marca

e il Piceno

Ritratti e monumenti

di Sisto V

Nuova Montalto

Patria carissima

Celebrazioni Sistine

V Centenario della nascita (1521 - 2021)

2. Il Mondo

Il Mondo
si regolarebbe da se stesso
se gli Uomini
fossero capaci di regolare
se medesimi.

cartolina1.jpg

Login

Epistolari

epistolari

La biblioteca

Bibliotheca

Proprieta' e dimore

villa montalto

Arte & Mecenatismo

Ritratto del Principe Miche

Opere

oristano

CELEBRAZIONI V CENTENARIO

celebrazioni v centenario

Bolle Bandi Avvisi e Brevi

Biblioteca-Angelica-060

Araldica Sistina

stemma peretti montalto