2021 - Celebrazioni V Centenario della nascita di Sisto V P.O.M.

13.12.2021

Tempo rimanente



Countdown
expired


Link:
PREPARATI


Link:
COMITATO NAZIONALE DELLE CELEBRAZIONI
Celebrazioni 2021
Martedì, 22 Ottobre 2019
< >

Redenzione degli schiavi

Algeri 1584 - 1587

Araldica sistina

e dei Peretti

Politica Estera

e Missioni

Donna Camilla...

la "Signora"

La Marca

e il Piceno

Ritratti e monumenti

di Sisto V

Nuova Montalto

Patria carissima

Celebrazioni Sistine

V Centenario della nascita (1521 - 2021)

Chi e' on line

Abbiamo 66 visitatori e nessun utente online

itenfrdeptrues

LETTERA DEL PAPA PIO XI AL VESCOVO DI MONTALTO LUIGI FERRI IN OCCASIONE DEL IV CENTENARIO DELLA NASCITA DI SISTO V

pio xi

 

ITALIANO   LATINO

Al Ven. fratello LUIGI Vescovo di Montalto
PIO PAPA XI
Venerabile fratello
Salute et Apostolica Benedizione
Non molto addietro a voi che vi proponevate di celebrare il IV centenario della nascita di Sisto V, il Nostro predecessore Benedetto XV di felice memoria mandò un’affettuosissima lettera, nella quale ricordando per sommi capi le geste di quell’eccellentissimo Pontefice, lo proponeva all’ammirazione universale.
Ora poi apprendiamo che tra breve per lo stesso motivo celebrate feste, e che i Montaltesi desiderano che anche Noi abbiamo a partecipare a codesti pubblici gaudi.
E noi lo facciamo volentieri con questa lettera, non soltanto per assecondare la brama di così diletti figli, ma altresì per consacrare in certo qual modo con l’Autorità Pontificia la commemorazione di un tanto Uomo. Confidiamo che non andrà privo di frutto tale ricordo, come quello che gioverà assai tra l’altro a divulgare sempre più i meriti singolari con i quali questa Apostolica Sede ha ognora beneficato l’umana società. E poiché voi avete ideato di fondare un Istituto da dedicarsi all’immortale vostro concittadino. Noi ancora vogliamo al possibile aiutare questa opera, destinando a tal fine una certa somma di danaro.
Del resto per crescere splendore al fausto evento, ti concediamo, o Venerabile Fratello, che nel giorno della maggiore solennità tu benedica in nome Nostro agli astanti concedendo loro la plenaria indulgenza delle colpe, da lucrarsi s’intende alle solite condizioni. Ed auspice dei doni celesti e caparra della nostra patema benevolenza a Te ed a tutto il clero e popolo impartiamo di tutto cuore l’Apostolica Benedizione.
Dato a Roma presso S. Pietro il 10 Agosto 1922, l’anno primo dei nostro pontificato.
PIO PAPA XI

 

Venerabili Fratri 
ALOISIO Episcopo Montisalti

PIUS PP. XI

Venerabilis Frater
salutem et apostolicam benedictionem.

Haud ita pridem constituentibus vobis natalem agere Xysti V Quadringentesimum, decessor Noster f.r. Benedictus XV peramantes litteras dedit, quibus res gestas praestantissimi illius Pontificis summatim recolens, admirationi omnium eum proponebat. Nunc autem comperimus sollemnia proxime ob eandem causam a vobis celebratum iri, atque optare montealtenses ut Nosmet ipsi pubblicas istas laetitias participemus. Equidem id facinus libentes per hanc epistulam; non modo ut tam dilectis filiis geramus morem, sed etiam ut tanti viri commemorationem pontificali auctoritate quodam modo consecremus. Confidimus non vacuam fore fructu hiusmodi recordationem, utpote quae valde conferet, inter alia, ad vulganda magis magisque mira illa promerita quibus semper Apo¬stolica haec Sedes societatem humanam prosecuta est. Quoniam vero Institutum vos condere cogitastis immortali civi dicandum, Nos quoque, pro facultate, hoc opus iuvare volumus, certam pecu¬niae vim in hanc rem destinando. Ceterum splendorem fausti eventus augendi gratia, tibi damus, Venerabilis Frater, ut, solemniori die, adstantibus nomine Nostro benedicas, Plenariam eisdem admissorum veniam proponenes, usitatis videlicet conditionibus lucrandam. Ac caelestium munerum auspicem patemaeque benevolentiae Nostrae testem, tibi cunctoque tuo clero et populo Apostolicam Benedictionem effuso animo impertimus.
Datum Romae apud Sanctum Petrum, die X mensis augusti MCMXXII,Pontificatus Nostri anno primo.
PIUS PP. XI

___________

Le due lettere papali sono state riprese dal bollettino diocesano di Montalto, “La Diocesi di Sisto V”, n. 1/1922 e n. 14/1922.

 

Epistolari

epistolari

La biblioteca

Bibliotheca

Proprieta' e dimore

villa montalto

Arte & Mecenatismo

Ritratto del Principe Miche

Opere

oristano

CELEBRAZIONI V CENTENARIO

celebrazioni v centenario

Bolle Bandi Avvisi e Brevi

Biblioteca-Angelica-060

Araldica Sistina

stemma peretti montalto