2021 - Celebrazioni V Centenario della nascita di Sisto V P.O.M.

13.12.2021

Tempo rimanente



Countdown
expired


Link:
PREPARATI


Link:
COMITATO NAZIONALE DELLE CELEBRAZIONI
Celebrazioni 2021
Martedì, 22 Settembre 2020
< >

Redenzione degli schiavi

Algeri 1584 - 1587

Araldica sistina

e dei Peretti

Politica Estera

e Missioni

Donna Camilla...

la "Signora"

La Marca

e il Piceno

Ritratti e monumenti

di Sisto V

Nuova Montalto

Patria carissima

Celebrazioni Sistine

V Centenario della nascita (1521 - 2021)

Chi e' on line

Abbiamo 21 visitatori e nessun utente online

itenfrdeptrues

DONAZIONE DI MONETE E MEDAGLIE SISTINE DELLA COLLEZIONE GRISOSTOMI

  • Categoria: CELEBRAZIONI
  • Scritto da Comune de Montalto delle Marche
  • Visite: 198

104305362 686045565510476 3693187180203184069 o

Oggi si è felicemente concluso per la nostra Comunità, un lungo percorso concretizzato con la firma dell’atto pubblico che sancisce la donazione della straordinaria collezione di monete e medaglie sistine coniate nelle Zecche pontificie di Roma, Montalto, Bologna, Ancona e altri luoghi, del Prof. Emidio Grisostomi da Fermo.

Si tratta di ben 101 pezzi di cui 68 monete tra scudi, piastre, testoni, baiocchi e quattrini e 33 medaglie di metalli vari (oro, argento, bronzo dorato, bronzo, piombo e misture diverse).

L’interesse del prof. Emidio Grisostomi per la figura di Sisto V si era già manifestato nel corso delle celebrazioni per il IV Centenario del Pontificato del grande Papa montaltese (1985-1990) che, tra gli altri numerosi eventi, vide la pubblicazione della ricerca di Franco Emidi "La Zecca pontificia a Montalto – Origine, attività, ipotesi di ubicazione" di cui il Prof. Grisostomi firmò la premessa.

Oggi, mercoledì 17 giugno 2020, al tocco di mezzogiorno, sono state apposte le firme all’atto redatto dal Segr. Com. Dott.ssa Stefania Pasqualini e consegnato nelle mani del Sindaco Daniel Matricardi il prezioso dono. Sono stati presenti all’evento l’ex Sindaco e Cons. Com. Raffaele Tassotti, Franco Emidi e Pio Carlini in qualità di testimoni e il numismatico Cesare Costantini che ha curato il minuzioso inventario.

La definitiva collocazione sarà presso la Pinacoteca Civica, ma in attesa del restauro post terremoto del Municipio, la collezione sarà esposta, quale evento per le prossime celebrazioni per il V Centenario della nascita di Sisto V (1521-2021) all'interno della mostra che sarà allestita presso il Palazzo Paradisi.

Al Prof. Emidio Grisostomi, munifico benefattore, già fondatore dell’Ospedale Ortopedico italo-zambiano per bambini di Lusaka, va la sentita gratitudine di tutta la comunità montaltese per aver voluto onorare la figura di Sisto V donando alla “patria carissima” del Pontefice, la sua preziosa e straordinaria collezione.

Montalto delle Marche, Palazzo Paradisi just restored (manortiz)

  • Categoria: CELEBRAZIONI
  • Scritto da Luigi Manfredi (manortiz)
  • Visite: 740

Falerone FM

  • Categoria: CELEBRAZIONI
  • Scritto da Francesco Pasquai
  • Visite: 535

8Sisto V a Falerone

Felice Peretti, futuro Sisto V, venne a Falerone nel 1576 invitato dalla comunità ad amministrare il sacramento della Cresima e la celebrazione del Corpus Domini con la relativa processione, che officiò partendo dalla sede del Palazzo Comunale, dove era stato collocato il Santissimo Sacramento; i Faleronesi, grati fecero incidere una lapide marmorea a ricordo di quella memorabile giornata ponendola in un muro del Palazzo Comunale.

Il 1576, 11 giorni prima delle calende di luglio (= 21 giugno), il giorno della festa del Corpus Domini, l’Illustr(issimo) e Rev.mo Cardinale Felice Peretti da Monte Alto, allora vescovo e Principe Fermano, invitato dalla nostra comunità qui venne, dove di mattina portò la sacrosanta eucaristia per il paese e unse i Faleriensi con il sacro crisma (= cresima).

Con incredibile soddisfazione dell’intero popolo e con sua somma gioia si trattenne per due giorni, quello che poi 9 giorni prima delle calende di maggio (= il 23 aprile) 1585, innalzato all’apice del sommo pontificato, fu chiamato Sisto V.

 

 

 

 

 

 

9

SIXTUS  V PONT. O.
M. ORD. MIN. CON.
EX NONT. ALTO
MARCHE 1585 DIE
XXIIII APRIL CREAT
STATIS SVEI LX 
 SISTO V PONTEFICE OTTIMO
MASSIMO. ORDINE MINORI CONVENTUALI
DI MONTALTO MARCHE 1585 GIORNO 
24 APRILE FECE ERIGERE [ QUESTA CHIESA ] DI SUO [ A SUE SPESE]  60 GIORNI DOPO [LA SUA ELEZIONE ].

 sisto cardinale

 

Bibliografia

M. Armellini, Falerone storia e cronaca di una comunità,  A. Livi editore (2017)

Anno Domini 2021 - Celebrazioni

Il 13 dicembre 2021 prenderanno il via le celebrazioni per il V Centenario dalla nascita di Felice Peretti Montalto, divenuto Papa nel 1585 col nome di Sisto V.
Si tratterà di un evento di straordinaria importanza non solo per le città di Grottammare e Montalto, che a pieno titolo ne rivendicano la genitura, ma anche per il Piceno, la regione Marche e l’intera nazione italiana, che vorrà e saprà ricordarlo come uno dei più grandi personaggi della storia di tutti i tempi.

Leggi tutto...

Sottocategorie

Epistolari

epistolari

La biblioteca

Bibliotheca

Proprieta' e dimore

villa montalto

Arte & Mecenatismo

Ritratto del Principe Miche

Opere

oristano

CELEBRAZIONI V CENTENARIO

celebrazioni v centenario

Bolle Bandi Avvisi e Brevi

Biblioteca-Angelica-060

Araldica Sistina

stemma peretti montalto