Domenica, 02 Ottobre 2022

Chi e' on line

Abbiamo 276 visitatori e nessun utente online

itenfrdeptrues

Notturno Sistino

SistAstro.2 Notturno

Costellazione Sistina

SistAstro.4 Costellazione Sistina

Adriaticamente Sisto

SistAstro.5 Cielo con nuvole Sistine

Omaggio a Sisto V

Cielo con nuvole sistine

SistAstro.5 Cielo con nuvole Sistine

Le ultime sei composizioni pittoriche (acrilici del 2021) con cui si conclude questo contributo a Sisto Quinto, sono anche un indiretto omaggio a Pericle Fazzini, mio maestro ed ispiratore, e al suo monumento sistino, collocato a Montalto, in cui la silouette del Papa si staglia come sospeso nel cielo piceno, sullo sfondo del paesaggio collinare piceno. Sono ritratti aerei, leggeri, inconsistenti, trasparenti, surreali: sono fatti di aria, acqua, vento e luce stellare.

Neve di Santa Lucia

SistAstro.4 Costellazione Sistina

Volo di corvi su un campo di grano

SistAstro.2 Notturno

Grande Nuvola Sistina

SistAstro.3 Grande nuvola Sistina

Cielo Sistino

SistAstro.3 Cielo Sistino

Nuvola di Sisto

SistAstro1 Grande nuvola

 

La esposizione si conclude con alcune raffigurazioni surreali del profilo di Sisto, trasformato in nuvola nel cielo piceno, che aleggia sul Monte dell’Ascensione o in alcuni “notturni” in cui la silouette di Sisto è immaginata come facente parte di una improbabile ma suggestiva costellazione stellare.

Consummatum est

consummatum estSullo sfondo si intravedono strappate e consunte le rappresentazioni dei monumenti e delle imprese sistine, un velo acquoso copre l’opera, mentre da uno strappo a forma di cuore colano rivoli di sangue. 

 

Trittico lugubre - Meditazione della consunzione: Sistus fuit

Trittico lugubre3

Sono tre tecniche miste (acrilico e collage, 55 x 55 cm) eseguite a settembre 2021, dopo alcune visite nella Cappella Sistina al monumento sepolcrale di Sisto Quinto nella Basilica di Santa Maria Maggiore a Roma. Costituiscono una meditazione sulla morte (In Piceno natus: hic Sistus stat; hic Sistus dissolvit; Sistus fuit).

Trittico lugubre - Meditazione della consunzione: Hic Sistus dissolvit

Trittico lugubre2

Sono tre tecniche miste (acrilico e collage, 55 x 55 cm) eseguite a settembre 2021, dopo alcune visite nella Cappella Sistina al monumento sepolcrale di Sisto Quinto nella Basilica di Santa Maria Maggiore a Roma. Costituiscono una meditazione sulla morte (In Piceno natus: hic Sistus stat; hic Sistus dissolvit; Sistus fuit).

Trittico lugubre - Meditazione della consunzione: In Piceno natus. Hic Sistus stat,

Trittico lugubre1

TRITTICO LUGUBRE Meditazione della consunzione

In Piceno natus. Hic Sistus stat

Il catafalco di Sisto Quinto, 2021

Catafalco

Il profilo di Papa Sisto defunto si staglia contro il monumentale catafalco realizzato dall’architetto Domenico Fontana per il funerale del Pontefice. E’ stata riprodotta un’antica stampa dell’epoca. Nel cielo svolazzano inquietanti stormi di leoncini antropomorfi.

Per le esequie di Sisto

esequie sisto

Il collage ripropone il tema della radiografia del cranio sormontata dalla tiara papale, simile ad un lastricato di pietre (Tu es Petrus…) su cui svetta la stella a otto punte e si legge il motto “Servus servorum Dei”. In primo piano il collage rielabora il monumento bronzeo di Loreto, come se fosse una salma distesa nel proprio avello.

Solitudine di Sisto

solitudine di Sisto

Il Papa, ha ultimato tutti i suoi grandi progetti per magnificare ed eternare Roma e il Vaticano, è  assiso nella sua sedia gestatoria, solo ed  isolato al centro di un campo di grano. Nel cielo fiammeggiante si alzano in volo uno stormo di inquietanti uccelli neri dalla testa di leoncini antropomorfi. Quasi una suggestione dei campi di grano con volo di corvi in stile  Van Gogh: sicuramente un presagio della fine imminente.

A Gloria di San Pietro

A gloria

Trascorsi poco più di vent’anni dalla morte di Michelangelo, il 19 gennaio 1587 Giacomo della Porta assistito da Domenico Fontana, ricevette da papa Sisto Quinto l’incarico di completare la cupola, riuscendo nell’impresa in meno di due anni.

Trittico della Vanità

trittico vanita1trittico vanita2trittico vanita3

Sono presentate tre terrecotte policrome eseguite nel 1990 e recentemente restaurate. Si tratta delle prime modellazioni in terracotta che segnarono l’inizio della mia  attività di scultore. Ricordo con gratitudine e commozione  i consigli di modellazione del  compianto maestro e amico  Giulio De Angelis  che all’epoca seguiva il mio lavoro ed orientava  le mie scelte. I ritratti,  grotteschi e surreali, alternano sentimenti di volitività repressa  e di  rassegnazione. Il tempo trascorre e la barba muta colore.

Polittico della Vanità

polittico vanita

Questa serie di dipinti eseguiti nel biennio 1988-90 ed esposti nella galleria romana Il Canovaccio/Studio del Canova, nell’ambito di una mia  personale con presentazione critica di Berenice (Jolena Baldini) è stata rielaborata e restaurata nel 2021. Ho voluto intitolare questo insieme di dipinti “Polittico della Vanità”. Il gioco della policromia con i vari accoppiamenti dei colori primari, per la  berretta e la mozzetta,  unitamente all’alternarsi del paesaggio, ora agricolo ora marino, contrastano con la raffigurazione del personaggio colto nei vari stati d’animo che accompagnano la sua parabola esistenziale, fino alla senescenza e all’approssimarsi dell’ora della sua sera. L’insieme riecheggia una qualche suggestione della serialità, della pop-art di Andy Warhol nel presentare  l’icona  nelle varie tonalità cromatiche, ma la riproduzione è sempre figlia della “manovalanza”pittorica e non della riproduzione meccanografica.   Nei tre dipinti di dimensioni maggiori, sono inseriti come collages,  i progetti di Domenico Fontana per  l’elevazione dell’obelisco vaticano (cruccio e delizia di Papa Sisto) nella variante in rosso e in giallo, ed una radiografia della scatola cranica con due leoncini antropomorfi  in volo sulla testa del pontefice nella variante in blu: esplicito riferimento alla caducità della vita e una sorta di “Memento mori”.

Sisto rosso

Sisto V (Variante in rosso), acrilico/olio/collage 100 x 80 cm

Sisto giallo

Sisto V (Varante in giallo), Olio/acrilico/collage cm 100 x 80

Sisto blu

Sisto V (Variante in blu), acrilico/olio/collage, cm.100x 80

Sisto1Sisto2Sisto3

Sisto4Sisto6Sisto5

 

Sei varianti policrome (acrilico/olio 35x35 cm)

 

SISTONOSTRO!

Priuli, relazione alla Serenissima del 2 luglio 1586

"Ristringendo insieme alcune più principali qualità di Sisto che possono fare al proposito nostro, possiamo dire che ora è dolce, ora è terribile, ora facile ed ora difficile, ora parco, ora d'animo grandissimo; la qual varietà usa com prudenza [...] Però siccome del papa passato [Gregorio XIII] potevamo dire di avere un papa negativo, così del presente si può affermare che abbiamo un papa vitreo, per così dire, col quale bisogna soprattutto guardarsi di non urtare".

Leggi tutto...

Omaggio a Sisto V di Capri Otti Mostra al Pio Sodalizio Piceni Roma

Login

Epistolari

epistolari

La biblioteca

Bibliotheca

Proprieta' e dimore

villa montalto

Arte & Mecenatismo

Ritratto del Principe Miche

Opere

oristano

CELEBRAZIONI V CENTENARIO

celebrazioni v centenario

Bolle Bandi Avvisi e Brevi

Biblioteca-Angelica-060

Araldica Sistina

stemma peretti montalto

CALENDARIO SISTINO

<<  <  Ott 2022  >  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Sostienici con una piccola donazione

Importo donazione: