2021 - Celebrazioni V Centenario della nascita di Sisto V P.O.M.

13.12.2021

Tempo rimanente



Countdown
expired


Link:
PREPARATI


Link:
COMITATO NAZIONALE DELLE CELEBRAZIONI
Celebrazioni 2021
Lunedì, 27 Settembre 2021
< >

Redenzione degli schiavi

Algeri 1584 - 1587

Araldica sistina

e dei Peretti

Politica Estera

e Missioni

Donna Camilla...

la "Signora"

La Marca

e il Piceno

Ritratti e monumenti

di Sisto V

Nuova Montalto

Patria carissima

Celebrazioni Sistine

V Centenario della nascita (1521 - 2021)

Chi e' on line

Abbiamo 26 visitatori e nessun utente online

itenfrdeptrues

Evoluzione degli Scudi e delle Armature cavalleresche.

Evoluzione degli Scudi e delle Armature cavalleresche. 
1-Cavaliere-Franco-epoca--C 2-Cavaliere-epoca-Ugo-Capet Cavaliere della III Crociata
3-Cavaliere-Normanno-epoca-
Cavaliere Franco
epoca Carlo Magno (742 - 814)
Cavaliere
epoca Ugo Capeto (938 - 996)
Cavaliere della III Crociata 
(1187 - 1192)
Cavaliere Normanno 
epoca Guglielmo il Conquistatore
(1027 - 1087)
Cavaliere epoca San Luigi di Francia
6-Uomo-dArme-epoca-Giovann

7-Capitano-di-Milizia-epoca

8-Carlo-V-di-Valois-detto-I
Cavaliere epoca San Luigi di Francia
(1214 - 1270)
Uomo d'Arme epoca Giovanni il Buono
(1319 - 1364)
Capitano di Milizia epoca Giovanni il Buono
(1319 - 1364)
Carlo V di Valois detto il Saggio
(1364 - 1380)
Cavaliere Crociato XIIIs
10-Soldato-epoca-Francesco-

Jean Poton de Xaintrailes 
 Cavaliere XIVs
Cavaliere Crociato 
(fine XIII secolo)
Soldato epoca Francesco I
di Valois-Orleans-Angouleme
(1494 - 1547)
Jean Poton de Xaintrailes
(1400 - 1461)
Cavaliere
(fine XIV secolo) 
Cavaliere XVs Cavaliere XVIs

Stemma araldico di area germanica del XV secolo XV


Stemma araldico di area germanica del XV secolo
Cavaliere
(pieno XV secolo)
Cavaliere
(XVI secolo)
Stemma araldico di area germanica
del XV secolo (Armoriale di Miltenberg)
Stemma araldico di area germanica
del XV secolo (Armoriale di Miltenberg)

Stemma araldico di area germanica del XV secolo
 Stemma araldico di area germanica del XV secolo  1066  1180
Stemma araldico di area
germanica del XV secolo (Armoriale di Miltenberg)
Stemma araldico di area
germanica del XV secolo (Armoriale di Miltenberg) 
 Cavaliere Normanno
(Anno 1066)
Cavaliere Normanno
(Anno 1180) 


1255


1270

Cavaliere Inglese 1306

Cavaliere Francese 1325
Cavaliere Italiano
(Anno 1255)
Cavaliere Germanico
(Anno 1270)
Cavaliere Inglese
(Anno 1306)
Cavaliere Francese
(Anno 1325) 

Cavaliere Inglese (Anno 1365)

Cavaliere Italiano 1380

Cavaliere Italiano 1425
 
Cavaliere in armatura da torneo 1440
Cavaliere Inglese
(Anno 1365) 
  Cavaliere Italiano
(Anno 1380)
Cavaliere Italiano
(Anno 1425) 
Cavaliere in torneo
(Anno 1440) 
 
Cavaliere Inglese 1530
 


Cavaliere Italiano 1355
 
araldo
 
Cavaliere Inglese
(Anno 1530)
 Cavaliere Italiano
(Anno 1355)
Araldo, Sec. XV  

 

 

 

Sisto fu Sisto!

« lo sono in Roma e pur non ci trovo Roma: tante sono le novità degli edifici, delle strade, delle piazze, delle fontane, degli acquedotti, degli obelischi, et l'altre stupende meraviglie con le quali ha Sisto, gloriosa memoria, abbellito questa vecchia rimbambita che io non ci conosco, né ci ritrovo per così dire più vestigio di quella Roma Antica che ci lasciai ha già dieci anni quando me ne partii... Et s'io havessi tempo di poetare sarei quasi per dire che all'imperioso suono della temuta tromba di quel magnanimo pontefice le membra, et l'ossa venerabili del vasto et mal sepolto cadavere di lei, rotte et sparse per la gran campagna latina siano state in parte ricerche et ragunate et che in virtù di quel fervido e vivacissimo spirito ne sia risorta quasi fenice dalle sue ceneri questa novella Roma, che pur hora si vagheggia con tanta lode del suo pietoso rigeneratore... Ma chi considera ben sottilmente ogni cosa, ... s'avvede che per tutto l'antico et corroso dal tempo è stata posta particolar cura di appoggio e di sostegno: perché l'istesse miserabili ruine non vengano di nuovo a ruinare in modo che non possono esser letti da nobil peregrino, che studiosamente vada confrontando Roma caduta sotto la gran mole di se medesima con gli inchiostri non caduti nella suprema gloria della sua immortale imagine...
Onde si può dir che non senza gran misterio Sisto fu Sisto perché omnia initura sistit. Nome veramente di felice augurio ».

A. GRILLO, 1595 (in Lettere, I, Venezia 1916, pp. 351-353); riportato da: AA.VV., Roma Sisto Qvinto, Edizioni De Luca, Roma 1993 p. 12</p>

Immagine casuale

erina_russo_de_caro.jpg

Login

Epistolari

epistolari

La biblioteca

Bibliotheca

Proprieta' e dimore

villa montalto

Arte & Mecenatismo

Ritratto del Principe Miche

Opere

oristano

CELEBRAZIONI V CENTENARIO

celebrazioni v centenario

Bolle Bandi Avvisi e Brevi

Biblioteca-Angelica-060

Araldica Sistina

stemma peretti montalto