2021 - Celebrazioni V Centenario della nascita di Sisto V P.O.M.

13.12.2021

Tempo rimanente



Countdown
expired


Link:
PREPARATI


Link:
COMITATO NAZIONALE DELLE CELEBRAZIONI
Celebrazioni 2021
Sabato, 22 Settembre 2018
itenfrdeptrues

Maria Felice Peretti

L'organo del Cardinale

L'ORGANO DEL CARDINALE

L'organo del Cardinale. Musica, mecenatismo e devozione del Cardinal Montalto e della famiglia Peretti alla Madonna della Quercia di Viterbo.

 

L'organo del Cardinale Progetto e realizzazione: Umberto Guerra

Riprese e montaggio: Sirio Sechi

Ringraziamenti: un grazie particolare al Prof. Gianfranco Ciprini autore del volume La Madonna della Quercia, una meravigliosa storia di fede, dal quale abbiamo attinto a piene mani per la realizzazione di questo video. Produzione: www.montaltomarche.it, Agosto 2010

Musica, mecenatismo e devozione del Cardinal Montalto e della Famiglia Peretti alla Madonna della Quercia di Viterbo

querciaNella Roma del suo tempo, Alessandro Damasceni - Peretti ,1 chiamato anche Cardinal Montalto (1570 - 1623), rappresentava sicuramente il primo e più importante e qualificato riferimento per l'arte musicale e i suoi cultori.

A dispetto del suo atteggiamento "martiale", infatti, l'alto prelato, pronipote di Sisto V, era un eccellente suonatore di "cimbalo" e cantava "in maniera soave et affettuosa", amando circondarsi dei migliori artisti del tempo, tra i quali « il Cavaliere del Leuto e Scipione Dentici del Cimbalo, sonatori e compositori eccellenti, e poi Orazio [Michi] sonatore raro d' Arpa doppia, e per cantare aveva Onofrio Gualfreducci eunuco, Ippolita napoletana, Melchior [Palontrotti] Basso, e molt' altri a' quali dava grosse provigioni...».2

 

 

 

 

Leggi tutto...

Gratie ricevute da gl'eminentissimi sig. Cardinali Montalto, e Peretti, e dal eccell. D. Michele Peretti, e suo figlio D. Francesco.

Ban 36 frontespizioSi riporta di seguito la trascrizione del Cap. XIII dell'opera del P. Pred. Gen. F. Tomasso Bandoni da Lucca, Sagrestano maggiore del Santuario della Madonna della Quercia di Viterbo con dedica al Card. Antonio Barberino (1607 - 1671) dal titolo: I fiumi quattro del Paradiso terrestre, surgenti dal vivo Fonte è Tegola della Madonna della Quercia di Viterbo, manifesti per le continue gratie, e Miracoli, In Viterbo, per il Diotall. 1636. Con licenza de' Superiori, pp. 42 e 43. 

Per ulteriori approfondimenti: www.madonnadellaquercia.it

Registrati per leggere il seguito...

Alessandro Peretti 2° Cardinal Montalto


aperettiÈ noto come Sisto V ebbe a creare Cardinale un suo pronipote di soli quattordici anni. Siccome il fatto ha carattere straordinario, riteniamo opportuno illustrare la figura di questo precoce Principe della Chiesa, anche per sottolineare il perspicace intuito del Papa, suo prozio, nel giudicare e valutare l'indole e le capacità del giovinetto.

Riportiamo quindi ciò che — con la firma di Gaetano Moroni — scrisse di lui il Can. Pistolesi nel «Bollettino delle celebrazioni Sistine » (1921-1923), aggiungendo in calce qualche altra notizia che ci e sembrata interessante.

Registrati per leggere il seguito...

Civita Castellana, Palazzo Montalto.

palazzo montalto c.castella

 

Stemmi araldici dei Peretti e degli Orsini

peretti orsini

stemma virginio orsini

Tempio fabricato da diversi coltissimi & Nobiliss.Ingegno in lode dell'Ill. & Ecc. Donna Flavia Peretta Orsina, Duchessa di Bracciano

tempio di.Uranio Fenici

Nozze per procura di Maria de’ Medici con Enrico IV re di Francia, rappresentato da Ferdinando I

jacopo da empoliJacopo di Chimenti da Empoli (Firenze 1551-1640)
Nozze per procura di Maria de’ Medici con Enrico IV re di Francia, rappresentato da Ferdinando I
1600
olio su tela
Firenze, Galleria degli Uffizi

Il matrimonio di Maria fu celebrato per procura a Firenze il 5 ottobre 1600: nel dipinto il cardinale Pietro Aldobrandini offre la mano di Maria a suo zio Ferdinando I che le porge l’anello in rappresentanza del re francese. Il granduca è seguito da Don Giovanni, figlio legittimato di Cosimo I ed Eleonora degli Albizzi, Don Virginio, figlio di Isabella de’ Medici e Paolo Giordano Orsini, e Don Antonio, figlio legittimato di Francesco I e Bianca Cappello, che organizzarono il grandioso evento. La sposa è accompagnata dalla granduchessa Cristina di Lorena con il principe Cosimo, Eleonora de’ Medici duchessa di Mantova e Flavia Peretti Damasceni, pronipote di Sisto V, duchessa di Bracciano e moglie di Virginio Orsini. 

Flavia Peretti, duchessa di Bracciano

ritratto flavia peretti

Genealogia Peretti - Sforza

peretti sforza

Genealogia Peretti - Colonna

peretti colonna

Rime nelle nozze dell'Illustr. et Eccell. Sig. Marc'Antonio Colonna Duca di Palliano e Tagliacozzo, e Gran Contestabile del Regno di Napoli, et Dell'Illustriss. et Eccel. Sig. Orsina Peretti Princiessa di Palliano, Di Gio. Maria Guicciardi da Bagnacavallo

022299P01FrontespizioRime nelle nozze dell'Illustr. et Eccell. Sig. Marc'Antonio Colonna Duca di Palliano e Tagliacozzo, e Gran Contestabile del Regno di Napoli, et Dell'Illustriss. et Eccel. Sig. Orsina Peretti Princiessa di Palliano, Di Gio. Maria Guicciardi da Bagnacavallo, 1589.

Scarica l'opera >>

Michele Peretti e il marchesato d'Incisa

... Con Testamento del 22 febbrajo 1589 un Ferrando dell’antica famiglia de’ marchesi d’ Incisa lasciò erede del suo patrimonio i PP. carmelitani di questo capo-luogo, con obbligo ad essi di fondare un altro convento del loro ordine nel villaggio della Rocchetta.

L'anzidetto Guglielmo investì poi del dominio d’Incisa Michele Peretti marchese della Mentana e conte di Cellano, il quale addì 22 d’ottobre del 1590 vi approvò gli statuti riformati da quel Duca.

Leggi tutto...
leti.jpg

Epistolari

epistolari

La biblioteca

Bibliotheca

Proprieta' e dimore

villa montalto

Arte & Mecenatismo

Ritratto del Principe Miche

Opere

oristano

CELEBRAZIONI V CENTENARIO

celebrazioni v centenario

Bolle Bandi Avvisi e Brevi

Biblioteca-Angelica-060

Araldica Sistina

stemma peretti montalto