Lunedì, 24 Gennaio 2022
< >

Presidato di Montalto, 1586

Città e Terre

Castignano

Presidato di Montalto, 1586

Cossignano

Presidato di Montalto, 1586

Force

Presidato di Montalto, 1586

Montalto Marche (Sede del Presidato)

Presidato di Montalto, 1586

Montefiore dell'Aso

Presidato di Montalto, 1586

Montefortino

Presidato di Montalto, 1586

Monte Gallo

Presidato di Montalto, 1586

Montelparo

Presidato di Montalto, 1586

Montemonaco

Presidato di Montalto, 1586

Monterubbiano

Presidato di Montalto, 1586

Montedinove

Presidato di Montalto, 1586

Offida

Presidato di Montalto, 1586

Patrignone

Presidato di Montalto, 1586

Porchia

Presidato di Montalto, 1586

Ripatransone

Presidato di Montalto, 1586

Rotella

Presidato di Montalto, 1586

Santa Vittoria in Matenano

Presidato di Montalto, 1586

Chi e' on line

Abbiamo 115 visitatori e nessun utente online

itenfrdeptrues

Montefortino

  • Scritto da uguerra
  • Visite: 990

m fortino

Il Paese è sito in posizione digradante da un colle sulla destra del Tenna. È abbracciato dall'anfiteatro dei Monti Sibillini cui se ne scorgono in ampi panorami i più alti picchi, tutti superanti i 2000 metri d'altitudine, dal Monte Vettore al Monte Sibilla, al Pizzo Regina fino al Monte Amandola. Il territorio comunale è solcato da ponente a levante dall'alta valle del fiume Tenna, la cui sorgente è incassata tra le pendici del Monte Priora a nord, della cima Vallelunga (M. Sibilla) a sud, e della cima Cannafusto a ovest. Nella prima parte del suo tragitto, il fiume scava le rocce dei monti Priora e Sibilla, dando vita alle Gole dell'Infernaccio.

I riferimenti storici fanno risalire i primi insediamenti al periodo dell’Impero di Augusto (29 a.C. – 19 d.C.), quando il territorio di Montefortino viene centuriato ed assegnato ai soldati romani come residenza di fine carriera [4]. Tra il VI e l’VIII secolo fa parte dei territori longobardi ed a questo periodo risale la costruzione della Pieve di Sant’Angelo in Montespino, baluardo dei monaci farfensi nel X e XI secolo. All’inizio dell’XI secolo, invece, risale la costruzione della Chiesa di Santa Maria in Amaro, trasformata nel seicento nel Santuario della Madonna dell’Ambro a seguito del miracolo dell'apparizione della Madonna ad un pastorella muta dalla nascita, che riacquistò la parola.

Leggi tutto...

Epistolari

epistolari

La biblioteca

Bibliotheca

Proprieta' e dimore

villa montalto

Arte & Mecenatismo

Ritratto del Principe Miche

Opere

oristano

CELEBRAZIONI V CENTENARIO

celebrazioni v centenario

Bolle Bandi Avvisi e Brevi

Biblioteca-Angelica-060

Araldica Sistina

stemma peretti montalto

CALENDARIO SISTINO

<<  <  Gen 22  >  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Immagine casuale

mariablairsmuseum.jpg